News su Comunicazione, IT, Web Marketing

Pubblicità Tik Tok: cos’è TikTok for business?

Pubblicità su TikTok

In pochissimo tempo TikTok è diventato uno dei social network più utilizzati al mondo, soprattutto tra i giovanissimi, con 800 milioni di utenti attivi ogni mese.

È stata l’app più scaricata nel 2019 superando in popolarità anche Twitter e Snapchat. Proprio in seguito a questo enorme successo,TikTok ha lanciato una piattaforma globale dedicata alle soluzioni marketing per i brand che vogliono fare pubblicità sul social: si tratta di “TikTok For Business”.

"Con il lancio di TikTok For Business” -spiega Katie Puris, la direttrice amministrativa del Global Business Marketing di TikTok, sul blog ufficiale della società -“vogliamo coniugare la creatività e la positività della nostra community con soluzioni pensate per le aziende in modo che crescano insieme ad essa”.

Possiamo fare marketing su TikTok?

Ci sono diversi modi per fare pubblicità su TikTok, ma prima di tutto dobbiamo chiederci se quello che ci accingiamo ad utilizzare sia o meno il mezzo giusto per raggiungere il nostro target. Se ci rivolgiamo ad un pubblico giovane, sicuramente TikTok è il social che fa al caso nostro.

Generalmente gli utenti utilizzano TikTok per l’entertainment o per esprimere la propria vena creativa, di conseguenza, per alcuni potrebbe risultare fastidioso vedere le pubblicità, le TikTokAds, durante lo scrolling. Per fare marketing su TikTok è quindi necessario dare valore ai propri followers, condividendo video e contenuti che li incuriosiscano e li spingano a dare un’occhiata più da vicino al brand ed a ciò che questo offre.
Considerando che TikTok è ancora un canale marketing poco sfruttato dalle aziende, le campagne pubblicitarie possono rivelarsi un mezzo davvero utile per la brand awareness e per accrescere il business dei marchi che lo utilizzano.

Come funziona TikTok For Business?

Come si legge nel claim della piattaforma “Don’t make Ads, make TikToks” e cioè “Non fare annunci, crea TikToks”.

Per avere successo con le pubblicità TikTok è necessario condividere numerosi contenuti visivi di qualità, video in grado di rappresentare con originalità il brand aziendale o i nostri prodotti, in modo da attrarre gli utenti. La maggior parte dei contenuti postati su TikTok, infatti, sono contenuti leggeri, divertenti, creativi e del tutto nuovi, più di quanto avvenga su altre piattaforme social.
TikTok si avvale dell’intelligenza artificiale per definire se un video riscuote successo tra gli utenti, analizzandone l’engagement ed il tempo di visualizzazione. In questo modo, TikTok, sfruttando l’AI, propone agli utenti quei video che ritiene essere tra i più richiesti.

Quale formato o tipologia di Ads è più efficace?

Ci sono 5 diversi modi di fare pubblicità su TikTok, ognuna con le proprie peculiarità:

  • In-Feed Ads: formato video verticale a tutto schermo con audio. Il filmato viene mostrato tra altri video organici e può contenere una call to action (“visita il sito”, “scarica l’app”);
  • TopView: formato video verticale a tutto schermo con audio e cliccabile. Viene mostrato all’apertura dell’app in modo da catturare l’attenzione dell’utente.Può durare un intero giorno e viene assegnato ad un solo inserzionista alla volta.
  • TopView Lite: simile al precedente, può essere un’immagine di 3 secondi o un video verticale full-screen 3-5 secondi, muto e cliccabile.
  • BrandedHashtag Challenge: per stimolare la community a produrre contenuti, l’app provvede alla creazione di sfide tematiche contrassegnate da hashtag, della durata di 6 giorni. Le aziende possono sponsorizzarle per ottenere visibilità. Cliccando l’hashtag si viene ricondotti ad una pagina in cui sono presenti tutti i contenuti creati dagli users per quel determinato hashtag.
  • BrandedHashtag Challenge Plus: al formato precedente si aggiunge la possibilità di stimolare le vendite. Una CTA punta alla landing page relativa all’hashtag, che può mostrare i punti vendita o i prodotti di un’azienda.
  • BrandedEffects: le aziende possono creare effetti personalizzati da far usare agli utenti. A quelli 2D, sono stati aggiunti quelli 3D e in Realtà Aumentata.
    Possono contenere una CTA e un QR Code per portare gli utenti verso una determinata destinazione.

L’obiettivo di TikTok è sfidare i brand ad utilizzare le ads per stuzzicare la creatività degli utenti, in modo che si sentano coinvolti con il modo di fare marketing delle aziende e si divertano nel produrre contenuti collegati al marchio. A breve, proseguendo su questa linea di indirizzo, TikTok lancerà Creator Marketplace, un nuovo strumento business che dovrebbe favorire anche la collaborazione tra aziende e content creator o tiktokinfluencer. Un altro modo per rafforzare il collegamento tra le aziende e l’engagement della community.

 

Co.M.Media

CoMMedia è un'agenzia di comunicazione e ICT, certificata Gold Microsoft, con sede a Lecce, attiva su tutto il territorio nazionale. 
Specializzata nelle soluzioni web, grazie ad un Team di sviluppatori Sitefinity e SharePoint, progetta e sviluppa progetti di grafica e web design, advertising, social media e web marketing, ufficio stampa, comunicazione politica, PR ed eventi, formazione.

Contatti

Via Foscarini, 18
73010 Lequile (LECCE)
P.Iva 03485250751

Telefono: 0832 228509

Fax: 0832 220867

Email: [email protected]

Pec: [email protected]

Il nostro sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale.